Imparare Sperimentando, settima edizione inaugurata dal boss dell’hi tech Roberto Siagri.

La rassegna interattiva di fisica e scienze è stata aperta dalla Conferenza di Roberto Siagri “C’è ancora molto spazio nel molto piccolo”. Pensata per i giovani sotto forma di spettacolo, offrirà importanti spunti per il mondo del lavoro e dell’innovazione.

PROGRAMMA
Martedì 24 gennaio 2012

Auditorium Concordia, ore 11.30

“C’è ancora molto spazio nel molto piccolo”, conferenza con Roberto Siagri.

Concept: Siamo all’inizio dell’era delle nano-macchine, macchine costruite a partire da atomi e molecole combinando assieme i “mattoni” primari della materia. Le potenzialità delle tecnologie su scala atomica sono state enunciate nel 1959 in un famoso discorso tenuto da uno dei più grandi fisici dello scorso secolo: Richard Feynman. Ci sono voluti circa trent’anni da allora per incominciare a vedere dei prodotti commerciali. Ora però siamo entrati in una fase di accelerazione e i ritmi del progresso nel settore saranno sempre più sostenuti da grandi innovazioni, già in questo decennio. Negli ultimi anni si sono realizzati parecchi materiali sintetici nanotecnologici che migliorano la qualità delle superfici o le proprietà dei materiali, e siamo oggi agli albori della costruzione di sistemi meccanicamente complessi su scala atomica e in grado di compiere azioni pre-programmate.

Advertisements